Una ventina di appartamenti e mezza dozzina di terreni, quasi tutti dati in fitto non sarebbero mai stati dichiarati al fisco da un evasore totale di Cisternino, scoperto dalla Guardia di Finanza di Fasano. Anche i contratti di locazione degli immobili in questione non erano stati registrati. La stessa proprietaria, una pensionata, aveva anche omesso di pagare le tasse sui redditi percepiti attraverso l’affitto. I militari delle fiamme gialle avrebbero così scoperto che dal 2004 che la donna avrebbe commesso un’evasione fiscale di 60.000 euro.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.