+39 080 442 5167

Pallamano serie A1: Torna al successo la Junior Fasano

11 Feb 2019 Sport Redazione Gianfranco Mazzotta

La 17^ giornata della Serie A di pallamano ha legalato molte emozioni e la consapevolezza che per i play-off sarà una battaglia tra cinque squadre, per solamente quattro posti disponibili, con la Junior in piena lotta per conquistare il 4° posto.

Il Bolzano, capolista, suda le famigerate sette camicie in casa del Gaeta, riuscendo ad avere la meglio per 21-19 nel finale, grazie alle 9 reti di Dean Turkovic, con il Pressano che regge il passo, sconfiggendo 31-23 la Ego Siena al PaLavis.

Facile anche il successo del Conversano, che tra le mura amiche si impone 35-18 su uno spento Cingoli, mentre perde terreno il Cassano Magnago che viene piegato 28-22 dalla Acqua&Sapone Junior Fasano, la quale potrebbe, in caso di vittoria nel recupero infrasettimanale, tornare a sperare nei play-off.

Il coraggio non basta invece al Bologna, che al Pala Savena cede 30-25 al Trieste, con la Metelli Cologne che riesce ad avere la meglio sul Fondi per 28-22, mentre il quadro è chiuso dal 22-21 del Merano sul Brixen nel derby dell’Alto Adige.

Risultati 17^ giornata:
MFoods Carburex Gaeta – Bozen 19-21
Conversano – Cingoli 35-18
Pressano – Ego Siena 31-23
Bologna United – Trieste 25-30
Metelli Cologne – Banca Popolare Di Fondi 28-22
Acqua&Sapone Junior Fasano – Cassano Magnago 28-22
Alperia Merano – Brixen 22-21

Classifica: Bolzano 31, Pressano 27, Conversano 25, Cassano Magnago 22, Acqua&Sapone Junior Fasano 19, Trieste 17, Ego Siena 15, Alperia Merano 14, Brixen 14, Metelli Cologne 13, Banca Popolare di Fondi 13, MFoods Carburex Gaeta 10, Cingoli 10, Bologna United 6.
Fasano e Brixen una partita in meno.

Commenti

There are no comments yet×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *