Si conclude la manifestazione sabato 12 gennaio

Cala il sipario sul Festival “TempesteImmagini, suoni, racconti del Mediterraneo” che per oltre un mese ha proposto mostre, spettacoli teatrali, presentazione di libri, spettacoli musicali e altro, finalizzato a sostenere e promuovere percorsi di pace, legalità, educazione alla convivialità delle differenze, nonché alla cooperazione solidale e alla difesa dei diritti e della persona umana.

L’appuntamento conclusivo e con l’evento della Croce Rossa Italiana “Raid cross”, rivolto ad associazioni del territorio e ai cittadini consistente in una simulazione di violazione di diritti umani durante un conflitto armato, che  si terrà sabato 12 gennaio alle ore 15,30 presso l’ Atrio del Balì, in via del Balì a Fasano.

Il festival, finanziato dalla Regione Puglia e dal Comune di Fasano, ha avuto come partner: il Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, a cui il Comune di Fasano ha aderito due anni fa, la cooperativa Radici Future Produzioni di Bari, le sezioni fasanesi del Centro Italiano Femminile e della Croce Rossa Italiana e l’associazione “Le Nove Muse”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.