I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano, a conclusione di attività d’indagine, hanno deferito in stato di libertà, per ricettazione, un 44enne brindisino, ma domiciliato a Fasano che è stato trovato in possesso presso il proprio domicilio, di una Fiat 500 asportata nella stessa mattinata in Torre a Mare e denunciata presso la Tenenza del luogo da una giovane. Il veicolo è stato subito restituito alla legittima proprietaria.

In un’altra operazione i militari dello stesso nucleo hanno tratto in arresto, nella fragranza di reato un 40enne del luogo per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di circa 70 grammi di marijuana, di 8 piante della medesima sostanza, alte circa 1 metro, di un grammo circa di cocaina, nonché di materiale per il confezionamento e la produzione, occultati nella camera da letto e in cucina. Tutto il materiale è stato sequestrato. Dopo le formalità di rito l’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.