“Mostra dell’Artigianato Fasanese”, indetti due concorsi per espositori interni e per artisti, artigiani e creativi esterni alla stessa Mostra. Domande di partecipazione entro il 30 giugno 2015.

 L’Amministrazione comunale di Fasano, in occasione della 45^ edizione della “Mostra dell’Artigianato Fasanese” che si terrà nel Palazzo dei congressi a Selva di Fasano dall’8 al 16 agosto prossimi, ha bandito due particolari concorsi, “Miglior Stand Espositivo” riservato agli artigiani presenti in Mostra, e “Idee a regola d’arte” aperto a designer, artigiani, stilisti, professionisti, artisti e makers esterni alla Mostra. «Si tratta della seconda edizione dei due concorsi che tanto successo partecipativo registrarono lo scorso anno – afferma Renzo De Leonardis, assessore alle Attività produttive –. Il primo galvanizza gli stessi espositori della nostra campionaria, che competono tra loro per allestire lo stand più bello, mentre il secondo vuole essere una “vetrina” per artisti e creativi esterni all’expo ma che hanno da dire molto in termini di binomio fra tradizione e innovazione. Del resto – sottolinea l’assessore De Leonardis – questo filone della tradizione e dell’innovazione sta caratterizzando la Mostra di questi ultimi tre anni, sull’onda della riorganizzazione complessiva della campionaria impressa da me e dall’Amministrazione comunale».

Ad entrambi i concorsi (con iscrizione gratuita) si potranno inoltrare domande entro il 30 giugno prossimo, data stabilita anche per l’iscrizione alla Mostra in qualità di espositori: basterà compilare gli appositi moduli (scaricabili dal sito internet istituzionale www.comune.fasano.br.it) ed inoltrarli tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@nuovaartigianfaso.it o consegnarli a mano nella sede della “Mostra Permanente delle Attività produttive” al primo piano del centro commerciale “Conforama”, a Fasano. Il concorso “Miglior Stand Espositivo” prevede, a totale carico dell’espositore che potrà scegliere autonomamente materiali da utilizzare e tematica da considerare, la creazione del proprio stand capace di supportare e valorizzare le produzioni proposte. Gli espositori verranno valutati da una giuria popolare in base ai criteri di valutazione legati a originalità e creatività; funzionalità e qualità espositiva; difficoltà tecnica e realizzativa; legame con il territorio e con le realtà produttive artigianali; capacità comunicativa. Trattandosi di giuria popolare, tutti i visitatori della Mostra potranno esprimere il proprio parere compilando un’apposita scheda ed imbucandola in relative urne. I primi tre espositori (che avranno ottenuto le preferenze maggiori) si contenderanno la vittoria, consistente nella partecipazione gratuita per due mesi, con proprio spazio espositivo, alla “Mostra Permanente delle Attività produttive” sita al centro commerciale “Conforama”; sarà lo stesso vincitore a scegliere i due mesi (consecutivi), lungo l’arco del periodo che va da settembre 2015 ad agosto 2016, per allestire il proprio spazio.

Il concorso “Idee a regola d’arte”, aperto a designer, artigiani, stilisti, professionisti, artisti e makers esterni alla Mostra, prevede invece la progettazione/creazione di un oggetto o manufatto da realizzarsi con tecnica scelta dallo stesso partecipante che dovrà presentare la creazione attraverso fotografia, relazione o schema capaci di illustrare al meglio la propria idea progettuale, prima di realizzare concretamente l’oggetto. I concorrenti saranno valutati da apposita giuria sulla base dei criteri legati ad originalità ed innovazione; funzionalità tecnica ed estetica; fattività tecnica e realizzativa; legame con il territorio e sinergie con le realtà produttive artigianali; capacità comunicativa; presentazione del progetto. La giuria decreterà tre finalisti tra i quali scegliere il vincitore che riceverà, come premio, la partecipazione con proprio stand a “Exhibition Elite”, manifestazione di arte ed artigianato che si terrà a Roma nel prossimo settembre.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.