La cerimonia ha avuto luogo a Montefalcone di Valfortore (Benevento), presso il Santuario della Madonna del Carmine. Suor Maria Rosa dell’Eucarestia, nome che ha scelto per la sua professione religiosa, ha cominciato il suo cammino di fede dopo essersi laureata in Psicologia, nel 2004, presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Infatti, tutto ha avuto origine proprio a Roma, presso la casa religiosa “Madre e Regina del Carmelo” che ospita alcune studentesse universitarie. Successivamente, dopo l’emissione dei voti temporanei, dal 2006 Suor Rosa si è trasferita a Benevento dove, attualmente, oltre a svolgere l’attività religiosa, tiene dei seminari di psicologia presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Redemptor hominis” di Benevento. Al rito religioso per la testimonianza vocazionale di Suor Rosa, hanno partecipato, oltre all’intera comunità parrocchiale di Montefalcone e di Benevento, parenti e amici provenienti dalla sua Fasano, giunti al Santuario per accompagnare nella fede e nella preghiera la sua scelta. Non è mancata, inoltre, la presenza del parroco della sua parrocchia d’origine Don Sandro Ramirez, che ha voluto prendere parte alla funzione insieme agli altri celebranti e a Mons.Giovanni D’Alise, vescovo della diocesi di Ariano Irpino–Lacedonia. La giornata si è conclusa con i festeggiamenti in onore di Suor Rosa nella saletta della Scuola Materna di Montefalcone, nei pressi del Santuario. Immensa, naturalmente, la gioia dei parenti che hanno visto realizzare il cammino di fede della loro Rosa, figlia, sorella e zia, sempre vicina alla sua famiglia.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.