A Fasano è partita lunedì 18 luglio la settimana più veloce dell’anno. I sette giorni più rapidi dell’anno sono scattati oggi a Fasano, località che fin dal 1946 ospita la Coppa Selva di Fasano, una delle più longeve e prestigiose manifestazioni del panorama automobilistico Tricolore. Nel computo delle edizioni che si sono svolte in questo lungo periodo, quella che si svolgerà nel prossimo weekend, dal 22 al 24 luglio, è la numero 54. Da festeggiare, in questo caso, è la 25. volta in cui ad essere impegnata è la Egnathia Corse, sodalizio fasanese che dal 1987 ha in mano le redini organizzative della Fasano-Selva. Una macchina organizzativa rodatissima, quindi, che da tre anni è diretta da Laura De Mola. “Sono da sempre una grande appassionata di auto da corsa”, spiega la Presidente della Egnathia Corse. “Non mi lascerei pregare per mettermi al volante di un Prototipo, che è una esperienza di gran lunga più tranquillizzante che dirigere una prova di campionato Italiano come la Fasano-Selva. Ma devo dire che la soddisfazione di allestire una manifestazione che è nel cuore di tutta la città di Fasano è senza dubbio maggiore, rispetto a qualunque volante io possa stringere tra le mani.” Le star del volante a Fasano. Vincitore dell’edizione 2010 della Fasano-Selva è il toscano Giuseppe Camarlinghi, al volante della stessa Osella PA30 con cui è impegnato quest’anno. Pronto a riprendersi lo scettro di una gara che è già nel suo palmarès è un altro toscano, Simone Faggioli (Osella FA30). Il fiorentino è l’attuale leader di classifica, dopo che si sono svolte sette delle 12 prove del Campionato Italiano della Montagna. La cronoscalata fasanese è quest’anno un punto cardine del Campionato, chiudendo come ottava tappa i due terzi del programma di stagione. Per questo motivo, nella volata di questo ultima parte di stagione è impegnatissimo il trentino Christian Merli (Picchio P4), secondo in campionato a 13 punti da Faggioli. Da non dimenticare anche il pistoiese Franco Cinelli (Lola B99/50-Zytek) e il campano Piero Nappi (Osella FA30), che seguono a breve distanza in classifica. Confermatissimi i Vip dello spettacolo. L’attore barese Ettore Bassi (Osella PA21/S), che occupa il terzo posto in campionato nella classifica del Gruppo CN, è dal punto di vista tecnico il più rappresentativo tra i tanti Vip dello spettacolo che saranno al via a Fasano. Jimmy Ghione e Capitan Ventosa (Striscia la Notizia), insieme agli attori Raffaello Balzo, Giulio Berruti, Kaspar Capparoni, Luca Capuano, Pietro Genuardi, Stefano Masciarelli e Flavio Montrucchio sono iscritti al volante di 9 Seat Ibiza Cup in allestimento gara, preparate dal team Seat Motorsport di Tarcisio Bernasconi. Un ricco programma anche sui media. La programmazione televisiva della 54. Coppa Selva di Fasano è ancora una volta adeguata alla caratura della manifestazione. Un collegamento di 6 minuti, domenica 24 luglio nella fascia dalle 12:30 alle 13:00, sarà effettuato da TG Norba 24, testata del network Telenorba. La copertura totale radiofonica sarà invece curata dall’emittente locale Radio Diaconia, che sulle frequenze di 92.7 e 94.4 copre una larga fascia delle provincie di Bari e di Brindisi. Oltre i collegamenti previsti sabato 23, Radio Diaconia darà inizio alla diretta domenica 24 alle ore 9:30.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.