La Giunta Regionale della Puglia ha approvato il finanziamento per 3 milioni di euro di un intervento di mitigazione del rischio idraulico nel centro abitato di Fasano. Lo ha reso noto l’assessore alle Opere Pubbliche della Regione Puglia Fabiano Amati che ha spiegato che l’intervento per Fasano rientra in un elenco di interventi urgenti e di completamento per la mitigazione del rischio idraulico e idrogeologico che consentiranno di eliminare o ridurre notevoli disagi alle popolazioni. Gli interventi verranno finanziati con residui di stanziamento delle risorse attribuite alla Regione Puglia dal Ministero dell’Ambiente negli anni precedenti che ammontano in tutto a €17.308.000,00. Dunque, con i residui giacenti si potrà far fronte alla copertura finanziaria di interventi di massima urgenza, individuati nelle more della definizione della programmazione del P.O. Fesr 2007-2013 e del Fas e attraverso segnalazioni pervenute da parte di enti locali che hanno subito gravi conseguenze a causa del verificarsi di eventi calamitosi.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.