I carabinierei hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 28enne di Fasano. I militari durante una perquisizione eseguita presso il magazzino di proprietà del giovane hanno rinvenuto 16 semi e 75 grammi di marijuana, un bilancino digitale, due lampade alogene per l’irraggiamento, due tritafoglie nonchè vario materiale utile per la coltivazione ed il confezionamento della droga. Tutto il materiale e la droga rinvenuta sono stati sottoposti a sequestro., mentre l’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.