Furti d’auto: arrestate 10 persone a Pezze di Greco e Fasano

Dieci persone sono state arrestate dai carabinieri, a Fasano Pezze di Greco, Favignana (Tp) e Bari, con le accuse, a vario titolo, di furti, estorsioni, ricettazioni, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di una pistola. Le indagini, avviate due anni fa, hanno portato al recupero di 15 auto rubate, che sarebbero state riconsegnate ai proprietari dietro pagamento del “pizzo”, una pistola con relativo munizionamento, e numerose dosi di cocaina. Gli arresti hanno riguardato 9 fasanaesi, di eta’ tra i 20 ed i 43 anni, ed un 43enne barese. A tre degli indagati sono stati concessi gli arresti domiciliari. Le attivita’ d’indagine, protrattesi ininterrottamente dal settembre 2006 ed attuate a mezzo di numerosi servizi di osservazione e pedinamento, hanno consentito di rinvenire 15 autovetture provento di furto, occultate in depositi “insospettabili” e che sarebbero state riconsegnate ai legittimi proprietari a mezzo di “cavallo di ritorno”, una pistola clandestina con relativo munizionamento, dosi di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” da destinare allo spaccio nell’interland fasanese ed approvvigionata dalla zona del sud barese. Nell’operazione, nel corso della quale sono state effettuate numerose perquisizioni, sono stati impiegati 80 carabinieri unitamente ad unita’ cinofile del nucleo cc. di Modugno ed un velivolo del 6° Elinucleo di Bari Palese.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.