Il Fasano dopo sette giornate senza vittorie torna al successo sconfiggendo sul campo neutro di Sarno la formazione campana del Gragnano. Il primo tempo si è concluso a reti inviolate e con l’esordio del portiere De Mare che ha sostituito Fortunato uscito per incidente di gioco. La seconda frazione ripartiva con il vantaggio fasanese siglato da Severino con un perfetto calcio piazzato. Il Gragnano provava a reagire attaccando sterilmente ma veniva infilato per la seconda volta da D’Aniello, ben servito con un passaggio filtrante da Escobar. In contropiede giungeva poco dopo la terza rete del Fasano siglata a parti invertite da Escobar su assist di D’Aniello, complice anche il portiere campano. Il match terminava con il risultato di 3-0 in favore degli ospiti, bravi a portare a casa una vittoria fondamentale soprattutto dal punto di vista psicologico per la corsa alla salvezza, lontana perಠsempre due lunghezze (virtualmente tre considerata la classifica avulsa con la Viribus). Domenica prossima al Curlo arriva la lanciatissima capolista Aversa ed in palio ci saranno punti importanti per entrambe le formazioni.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.